VOUS AVEZ OUBLIÉ VOS IDENTIFIANTS ?

LE OPPORTUNITÀ ESISTONO

Per fornirti un servizio veramente completo Oxley Piattaforme Aeree ha voluto riunire in questo spazio le migliori soluzioni relative a incentivi, ammortamenti e bandi che potrai usufruire.

Incentivi Piattaforme Aeree

01

CREDITO IMPOSTA - INDUSTRIA 4.0

La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto il Credito d’imposta 4.0 per le imprese che investono nell’acquisto di beni strumentali nuovi, anche in leasing, che “favoriscono i processi di trasformazione tecnologica e/o digitale in chiave Industria 4.0”. Sono previste due diverse aliquote: il 40% del valore degli investimenti fino a 2,5 milioni; il 20% del valore degli investimenti oltre 2,5 milioni e fino a 10 milioni. L’impresa deve fornire evidenza che il bene:
  • Possiede tutte le caratteristiche tecniche vincolanti previste dalla legge;
  • E' interconnesso al sistema di gestione della produzione o alla rete di fornitura.
Per i beni con valore inferiore a 300.000€, può essere sufficiente una dichiarazione sostitutiva di atto notorio fatta dal legale rappresentante dell’impresa. Per i beni con valore superiore a 300.000€ serve una perizia tecnica emessa da parte di un ingegnere o perito industriale, iscritti all’albo professionale, o un attestato di conformità emesso da un ente di certificazione accreditato. Solo dal momento dell’interconnessione vale il credito di imposta del 40% o del 20%, prima si applica il credito al 6% per macchinari non interconnessi. Le imprese che si avvalgono del Credito d’Imposta devono effettuare una comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).
02

CREDITO D’IMPOSTA PER IL MEZZOGIORNO

  • Agevolazioni fino al 45% sugli investimenti fatti fino al 31 dicembre 2020;
  • Gli investimenti devono essere correlati a un progetto per un nuovo sito produttivo oppure, relativamente a un sito già esistente, all'ampliamento o all'aumento della capacità produttiva;
  • Valido per le aziende con una sede produttiva in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna oltre che in alcuni Comuni di Molise e Abruzzo dove è prevista un'aliquota più bassa;
  • Il limite massimo di investimento ammissibile è di 3 milioni per le piccole imprese e di 10 milioni per le medie imprese;
  • La base di commisurazione del credito d’imposta spettante è costituita dall'intero costo sostenuto per l’acquisizione dei beni agevolabili e non più al netto degli ammortamenti fiscali dei periodi d’imposta precedenti.
03

CREDITO IMPOSTA SISMA

Il Credito d’imposta Sisma, prorogato fino al 31/12/2020, estende i vantaggi del Credito d’imposta per il Mezzogiorno anche alle imprese (PMI e GI) con sede produttiva localizzata in uno dei 140 Comuni delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dagli eventi sismici a far data dal 24 agosto 2016. Clicca qui per conoscere i Comuni interessati. Le agevolazioni previste dal Credito di Imposta e la Nuova legge Sabatini sono cumulabili a condizione che non venga superata l'intensità massima consentita dalla disciplina di riferimento
04

SABATINI

La misura Beni strumentali ("Nuova Sabatini") è l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese e accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali I beni devono essere nuovi e riferiti alle immobilizzazioni materiali per “impianti e macchinari”, “attrezzature industriali e commerciali” e “altri beni” ovvero spese classificabili nell'attivo dello stato patrimoniale alle voci B.II.2, B.II.3 e B.II.4 dell’articolo 2424 del codice civile, come declamati nel principio contabile n.16 dell’OIC (Organismo italiano di contabilità), nonché a software e tecnologie digitali. Non sono in ogni caso ammissibili le spese relative a terreni e fabbricati, relative a beni usati o rigenerati, nonché riferibili a “immobilizzazioni in corso e acconti” Gli investimenti devono soddisfare i seguenti requisiti: o autonomia funzionale dei beni, non essendo ammesso il finanziamento di componenti o parti di macchinari che non soddisfano tale requisito o correlazione dei beni oggetto dell’agevolazione all’attività produttiva svolta dall’impresa.
05

RESTO AL SUD

E’ misura approvata dal Governo per favorire l’autoimprenditorialità giovanile nel Sud Italia. I giovani di età compresa tra 18 e 35 anni, residenti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia (o comunque i giovani di altre regioni d’Italia ma pronti a trasferirsi nelle regioni del SUD) possono richiedere un finanziamento fino a 40.000 euro a testa (e nel caso di società è possibile richiedere 40 mila euro per ogni socio che rispecchia i requisiti e fino ad un massimo di 200.000 euro).  Tale finanziamento è: 
  1. al 35% a fondo perduto;
  2.  al 65% a tasso zero, da restituire in 8 anni.
“Resto al Sud” è una misura rivolta ai soggetti di età compresa tra i 18 ed i 46 anni che presentino i seguenti requisiti: 
  1.  siano residenti nelle suindicate regioni del Mezzogiorno al momento della presentazione della domanda o vi trasferiscano la residenza entro 60 giorni dalla comunicazione del positivo esito dell’istruttoria;
  2.  non risultino già beneficiari, nell’ultimo triennio, di ulteriori misure a livello nazionale a favore dell’autoimprenditorialità.
06

LEASING

La Oxley è accreditata con le più importanti Società di Leasing in tempo reale possiamo farti avere un prospetto finanziario personalizzato.
07

NOLEGGIO LUNGO TERMINE

La Oxley ha una convenzione con una banca per permette ai nostri clienti di inserire nel loro parco macchine piattaforme aeree come ragni cingolati, semoventi e verticali con contratti di noleggio 36/48 e 60 mesi con la facoltà di acquistare a fine noleggio o sostituire con un altro mezzo nuovo.
HAUT
fr_FR
it_IT en_GB fr_FR